Il MIO IMPEGNO PER ALESSANDRIA

May 21, 2017 | no responses | 186

Voglio proporti una visione diversa per la città, che abbia la lungimiranza di vedere oltre il proprio naso.

Attraverso il ripensamento delle politiche sociali ed economiche, voglio togliere Alessandria dall’immobilismo e il disfattismo degli ultimi 5 anni. C’è bisogno di un intervento serio e strutturale non più rinviabile, la città deve tornare ad essere vitale e dinamica, basta disfattismo e nichilismo, SI alla propositività, alla voglia di fare, allo studio di piani che attraggano investitori esterni, al ritorno delle politiche che servano in primis a chi in Alessandria ci vive e ci paga le tasse.

La prima cosa da attuare sono le misure di crescita e di sviluppo. Sono fattibili e daranno da subito nuovo ossigeno al tessuto economico della città.

Prima normalizziamo e poi miglioriamo. Per avere risultati che siano importanti nel lungo termine, occorre partire con basi solide, prima di tutto bisogna mettere le persone in condizione di vivere in un ambiente più sicuro, senza degrado e con i conti economici della città chiari e consultabili liberamente da tutti i cittadini. Poi ripartiamo e la ridisegniamo, insieme.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *